Le sculture realizzate dal maestro Giuseppe Pirozzi in esclusiva per il Premio Dorso e la Targa di rappresentanza del Presidente della Repubblica coniata appositamente dalla Zecca dello Stato


L’Associazione organizza dal 1970, il Premio Internazionale intitolato a Guido Dorso, giunto alla sua XXXVII edizione. Dal 2000, la cerimonia di premiazione si tiene a Roma, con il patrocinio del Senato della Repubblica. La XXIV edizione si è svolta a Palazzo Giustiniani alla presenza del Presidente della Repubblica e del Presidente del Senato. Il Premio Dorso si avvale anche del Patrocinio del Consiglio Nazionale delle Ricerche, dell'Università di Napoli "Federico II" e di alcune tra le più perstiogiose università straniere.

Il Premio ha avuto come primaria finalità, quella di segnalare alla pubblica opinione il lavoro di giovani studiosi e ricercatori dell’area meridionale del nostro Paese. Contestualmente ai giovani studiosi, il Premio Dorso ha attribuito nelle sue trentasette edizioni, particolari riconoscimenti a personalità italiane e straniere del mondo politico, economico, scientifico e culturale che “hanno contribuito con il loro impegno e la loro attività a sostenere le esigenze di sviluppo e di progresso del Mezzogiorno d’Italia”.

Hanno ricevuto il Premio Dorso: 42 giovani neolaureati, 218 esponenti del mondo politico, economico e culturale di cui 28 operanti all’estero di origine italiana, nonchè i Premi Nobel Dulbecco e Modigliani. Tra gli insigniti i Presidenti della Repubblica, Giovanni Leone e Giorgio Napolitano. Sono stati anche segnalati sette Istituti Scolastici, due Università degli Stati Uniti, una del Giappone ed una della Repubblica Popolare Cinese. 12 istituzioni culturali del mezzogiorno sono state destinatarie della targa del Presidente della Repubblica per il premio Dorso. Un bilancio di grande valore che, a buon diritto, dimostra che la cultura meridionalista non è morta, ma è, anzi, più viva che mai e che gli obiettivi perseguiti sono stati, in gran parte, raggiunti anche in quegli anni in cui il Mezzogiorno sembrava essere cancellato dall’agenda dei problemi nazionali.

I consensi provenienti da vari settori del mondo scientifico culturale, che hanno accompagnato in modo crescente il Premio Dorso, vanno certamente ricondotti all’aver voluto legare l’iniziativa al nome prestigioso di un Uomo che individuò nella questione morale, il momento centrale ed imprescindibile di ogni azione di riscatto del Mezzogiorno. Un messaggio politico e morale, dunque, ancora oggi di grande attualità.In questi ultimi anni si sono particolarmente approfonditi i rapporti di collaborazione con docenti ed istituzioni accademiche straniere, europee ed americane, realizzando una costante occasione di confronto ai più alti livelli scientifici e culturali internazionali.

AWARD


Exclusive sculptures realized by the artist Giuseppe Pirozzi for Dorso Award and the representative Plate of the President of the Republic properly coined by national mint.

Since 1970, The Association organize the International Award entitled to Guido Dorso, now in its 37th year. The award ceremony sets in Rome since 2000 with the patronage of the Italian Senate. The 24th competition was set in Palazzo Giustiniani in front of the President of the Republic and the President of the Senate. Dorso Award has the patronage of the National Research Council (Cnr), the University of Naples "Federico II" and some of the most important foreign universities.

Dorso Award wants to bring the work of young students and researchers of the Southern Italy to the attention of the public opinion. Simultaneously to young students, Dorso Award has assigned, during his thirty-seven editions, special awards to Italian and foreign personalities from political, economic, scientific and cultural world who "contribute with their dedication and work to support the necessities of development and progress of Southern Italy".

Dorso Award has been won by:  42 newly-graduated, 218 exponents of the political, economic and cultural world whose 28 people of Italian origin working in a foreign country and Nobel prize-winners Mr Dulbecco and Mr Modigliani. Presidents of the Republic Giovanni Leone and Giorgio Napolitano are awarded. It has been brought to public attention seven educational institutes, two American universities, a Japan university and a Chinese university. Twelve cultural Institutions of the Southern Italy received the plate of the President of the Republic for the Dorso Award. This balance has a great value and shows that the culture relative to the social and economic problems of Southern Italy is not died but it is a very topical question. The objectives were, in large part, achieved also in those years when the Southern Italy seemed to be deleted from the agenda of national problems.

Dorso Award is accompanied by an increasing support from several sectors of the scientific and cultural world and this phenomenon can be explained throughout the choice to link the project with the prestigious name of a man who individuated in the ethical problem the central and unavoidable moment for all actions for the advance of the Southern Italy. A political, moral and modern message nowadays still existing. In these last years, collaborations with professors and European and American academies have deepened and in this way it has been created a debate at the most important scientific, cultural and international level.

TORNA SU

Cerimonia di Consegna dei Premi “Guido Dorso 2015” (36°edizione)



Cerimonia di Consegna dei Premi “Guido Dorso 2014” (35°edizione)



Consegna dei Premi “Guido Dorso 2014”
interviste ai premiati


   

Premio Dorso 2017: intervento di saluto del Presidente dell'Associazione
------------------
Premio Dorso 2017: le motivazioni
------------------
Premio Dorso 2016: le motivazioni e le dichiarazioni dei premiati
------------------
Premi Dorso 2016: intervento del presidente dell'Associazione, Nicola Squitieri
------------------
La targa del Presidente della Repubblica all'edizione 2016
------------------
Al Senato consegnati i Premi Dorso 2015
------------------
Premi Dorso 2015: intervento del presidente dell'Associazione, Nicola Squitieri
------------------
Rassegna stampa Premio Dorso 2015
------------------
Le motivazioni e le dichiarazioni dei premiati della 36ma edizione
------------------
Consegna dei premi G.Dorso 2014 al Senato
------------------
Lancio Ansa sul Premio 2014
------------------
Premi Dorso 2014: intervento del presidente dell'Associazione, Nicola Squitieri
------------------
Il saluto del Presidente del Senato Pietro Grasso
------------------
Le motivazioni e le dichiarazioni dei premiati della 35ma edizione
------------------
Il Premio Dorso Louis J. Freeh tra le prime personalità americane dell'anno
------------------
La scultura di Giuseppe Pirozzi, simbolo del Premio
------------------
Gli 80 anni di Giuseppe Pirozzi
------------------
Una recenzione sull'opera di Pirozzi
------------------
Resoconto 34° edizione 2013
------------------
Guido Trombetti ricorda Patalano
------------------
Comunicato XXXIII edizione Premio Internazionale Guido Dorso
------------------
Pantano italia, le eccellenze del Sud
------------------
Premi Dorso 2011
------------------
Comunicato XXXI edizione Premio Internazionale Guido Dorso
------------------
Resoconto della XXX Edizione del Premio
-------------------
Alto Patronato del Presidente della Repubblica alla 30° edizione del Premio Dorso
------------------
Pubblicata la ricerca vincitrice del 29° Premio Dorso
-------------------
Resoconto della XXIX Edizione del Premio
-------------------
Pubblicata la ricerca vincitrice del 28° Premio Dorso
-------------------
L'alto patronato del Presidente della Repubblica al Premio Dorso 2008
-------------------
Resoconto della XXVIII Edizione del Premio
------------------
Resoconto della XXVII Edizione del Premio
------------------
Resoconto della XXVI Edizione del Premio
-------------------
Resoconto della XXV Edizione del Premio

 
     
   
     

© 2011 Associazione Internazionale Guido Dorso | email: info@assodorso.it